barattoli

La produzione di porta pillole in plastica fa parte di quelle attività di fornitura per il packaging fondamentali in vari settori industriali, in particolare quello farmaceutico. Dal 1990, Plastiqua è specializzata nello stampaggio di materie plastiche per il settore farmaceutico, cosmetico e alimentare. E’ quindi in grado di realizzare diverse tipologie di contenitori per pillole e pastiglie con chiusura inviolabile a sigillo di diversa dimensione e capacità: i modelli disponibili variano dai 10 ai 2000 cc. I materiali impiegati per la loro produzione sono di prima scelta, riciclabili e certificati. In particolare, è possibile richiedere barattoli plastici da destinare a medicinali per uso orale, o portacompresse, con finiture e grafiche personalizzate. Sono a disposizione della clientela, infatti, tecnici esperti in grado di offrire un servizio di consulenza e assistenza per lo sviluppo di progetti grafici. Si possono anche richiedere contenitori di diversa dimensione e forma, in materiale polimerico polietilene o polipropilene, avendo a disposizione un’ampia gamma di colori e decorazioni offset o serigrafiche. L’azienda fornisce, inoltre, dosatori e vasetti, barattoli inviolabili, flaconi per medicinali o contenitori in plastica per liquidi. Plastiqua si occupa anche di forniture per erboristerie, ovvero di vasi cilindrici, flaconi con capsula di sigillo e vasetti di vario tipo. E’ infine possibile richiedere tubetti per l’imballaggio, misurini per uso medicale e cucchiaini.
L’azienda, con sede a Viguzzolo, in provincia di Alessandria, opera e distribuisce con successo i propri prodotti anche nella provincia di Bologna.

La plastica è diventata nel tempo il materiale preferito per quasi tutti i tipi di confezioni, soprattutto nelle industrie alimentari, farmaceutiche e cosmetiche. Proprio queste tre categorie sono infatti i principali clienti di Plastiqua, l'azienda di Viguzzolo (AL) che dal 1990 ha fatto delle materie plastiche la propria produzione principale. Fra gli innumerevoli prodotti che si possono scegliere nel vasto catalogo, ci sono anche i barattoli inviolabili in plastica. Questi particolari barattoli non possono essere aperti se non attraverso la rimozione della fascetta che chiude il tappo, eliminando così il fastidioso problema dell'apertura accidentale dei contenitori nella fase di imballaggio, trasporto e scarico. Un problema che, soprattutto nell'industria alimentare, è fonte di grandi sprechi e danni economici per le aziende produttrici. Questo sistema di chiusura, invece, garantisce la totale integrità del prodotto contenuto perchè l'apertura non può essere casuale o accidentale. Per richiudere il barattolo inviolabile, poi, è sufficiente avvitarlo come un semplice contenitore. Sia i contenitori inviolabili che tutti gli altri prodotti di Plastiqua sono immediatamente disponibili e in pronta consegna, così da poter soddisfare anche il cliente che ne ha bisogno in tempi brevi. Tutti i prodotti Plastiqua sono garantiti attraverso il controllo statistico di qualità e attraverso imballaggi specifici per favorire l'inalterabilità e la massima pulizia del prodotto.

Share by: